Premio di risultato 2020 per le BCC di Abruzzo e Molise



Siglato il 21/9/2020, tra la Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Abruzzo e del Molise e la FABI, la FIRST-CISL, la FISAC-CIGIL, UILCA, l’accordo per l’erogazione del Premio di risultato anno 2020 per i Quadri direttivi e per il personale delle Aree professionali delle BCC/CRA dell’Abruzzo e Molise dell’8/1/2010.


Le Parti hanno convenuto che in applicazione delle disposizioni di contrattazione collettiva che regolano l’erogazione del Premio di risultato per i dipendenti delle BCC/CRA richiamate in premessa, le fasce di eccellenza attribuite, l’andamento dell’indicatore composto e l’ammontare complessivo del Premio di risultato 2020 da erogare al personale delle BCC associate alla Federazione Abruzzo e Molise, nonché al personale dipendente della Federazione stessa, sono stati convenuti secondo quanto riportato nel documento Allegato “Tabella PDR 2020”.
Il Premio di risultato anno 2020 sarà erogato da ciascuna BCC nel mese di ottobre 2020. Per quanto non espressamente previsto dal presente accordo in ordine ai criteri di erogazione a ciascun dipendente.
Le Parti riconoscono ai dipendenti delle BCC aderenti alla Federazione delle Banche di Credito Cooperativo dell’Abruzzo e del Molise, nonché ai dipendenti della Federazione stessa, che abbiano reddito IRPEF inferiore ad euro 80.000 ed entro il limite di importo complessivo di euro 3.000 lordi, la possibilità di optare per una delle forme di welfare concordate tra le parti e riportate nella tabella in calce al presente articolo, in sostituzione, in tutto o in parte, dell’importo maturato a titolo di Premio di risultato 2020. L’importo definito a titolo di Premio di risultato sarà maggiorato del 15%, a carico dell’Azienda, per i dipendenti che opteranno, come sopra, per le prestazioni di welfare riportate nella Tabella che segue.
A tale fine i dipendenti interessati dovranno esprimere la loro scelta con apposita comunicazione scritta all’ufficio del personale (o in mancanza alla Direzione Generale) della BCC di appartenenza – ovvero attraverso differente modalità che sarà tempestivamente comunicata – recante la volontà di avvalersi delle prestazioni di welfare riportate nella tabella, specificandone il tipo, unitamente all’entità della quota di Premio da destinarvi e consegnando la relativa documentazione di spesa in originale. Le somme relative al piano welfare sono quelle relative a spese effettuate dal dipendente per sé o per i propri familiari.






























BCC/CRA

Premio Totale RLG rettificato

– 60% 130a


-50% 100/B

BCC SANGRO TEATINA 35.469
BCC ADRIATICO TERAMANO 38.026
BCC BASCIANO 100.972
BCC GAMBATESA 23.0333
BCC CASTIGLIONE M.R. 137.250
BCC ABRUZZESE 54.588
BCC PRATOLA 273.916
BCC VALLE DEL TRIGNO 45.900
TOTALE FEDERAZIONE 709.154